PUBBLICATO BANDO per n.1 ASSEGNO DI RICERCA – scadenza 11.06.2018

E' stato pubblicato sul sito dell'Università di Parma il bando per n.1 Assegno di Ricerca presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco - Piano Triennale Alte COMPETENZE,cofinanziato da Open Fields Srl. Scadenza 11.06.2018

Piano Regionale Triennale ALTE COMPETENZE per la Ricerca, il Trasferimento Tecnologico e l’Imprenditorialità

Titolo: “Caratterizzazione di nuovi ingredienti funzionali derivati da co-prodotti della macinazione dei cereali e sviluppo di prodotti finali innovativi” – S.S.D. CHIM/10 “Chimica degli Alimenti” presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco – Tutor Prof. Gianni GALAVERNA

http://www.unipr.it/node/21464

Open Fields invita candidati appassionati e preparati a fare domanda!   

Visite ai campi sperimentali dei progetti BIO2 e SOiLUTION

Martedì 12 e Lunedì 18 giugno 2018 sono in programma le “VISITE AI CAMPI SPERIMENTALI DEI PROGETTI BIO2 e SOiLUTION“.

Martedì 12 giugno si svolgerà la visita ai campi sperimentali del progetto BIOpresso l’Azienda Agricola Bismantova (Castelnovo Ne’Monti, RE), preceduta da interventi che illustreranno lo stato di avanzamento del progetto ed i risultati del primo anno.

Lunedì 18 giugno si svolgeranno le visite ai campi sperimentali dei progetti SOiLUTION e BIO2. Dopo il Ritrovo presso l’Agriturismo Il Cielo di Strela (Strela di Compiano, PR), dove verranno illustrati i due progetti e si visiteranno i campi sperimentali di SOiLUTION, si proseguirà verso l’Azienda Agricola Angus (Compiano, PR) per visitare i campi sperimentali del progetto BIO2.

Tutte le informazioni nel programma degli eventi.

Bio2 parteciperà al Festival del Biologico

Domenica 27 maggio 2018 si terrà, presso l’Azienda Agraria Sperimentale Stuard, il Festival del Biologico e del Prodotto Locale. L’evento, organizzato da FederBio e in collaborazione con la Stuard, è dedicato alla presentazione delle realtà più significative del nostro territorio sia come produzioni biologiche certificate, sia per quelle che rispecchiano innovazione e tipicità in ambito agroalimentare.

La manifestazione avrà inizio alle ore 9.00 e per l’intera giornata sarà allestito il mercato dei produttori, arricchito con momenti di divulgazione dedicati ai benefici del bio e alla promozione di produttori bio e locali attraverso conferenze e degustazioni di prodotti proposti all’interno del mercato, ai quali prenderanno parte anche numerose autorità del territorio.

Come da programma, nel corso del pomeriggio verrà presentato il progetto Bio2 e verrà mostrato il video ufficiale del progetto.

Il pranzo sarà realizzato dagli stessi produttori e per la creazione dei pic nic sarà distribuito il pane di Bio2. 

Vi aspettiamo numerosi!

EIP-AGRI Workshop “Make innovation in agriculture. The experience of the EIP Operational Groups in Emilia-Romagna”

Con grande orgoglio lo scorso mercoledì 11 aprile Open Fields con Bio2 ha partecipato a Bruxelles all’iniziativa “Make Innovation in Agriculture. The experience of the EIP Operational Gropus in Emilia-Romagna”.
La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 50 milioni di euro per l’innovazione: con i primi due bandi sono stati attivati 93 Gruppi Operativi con progetti che coinvolgono 250 diversi soggetti. La DG Agri oggi ha definito ”esemplare” l’applicazione in Emilia-Romagna dei Partenariato Europeo d’Innovazione.
I Gruppi Operativi creati in Emilia-Romagna, nei quali collaborano agricoltori, ricercatori, Università, imprese di trasformazione, si occupano delle sfide chiave: filiere produttive, cambiamento climatico, nuove fitopatie, efficienza idrica, tecniche di precisione, qualità dei suoli e sostanza organica, biologico, agricolture periurbane, benessere animale, antibiotic free, recupero scarti organici e molti altri temi specifici. Il tutto per migliorare, tramite l’innovazione, la produzione e la competitività delle nostre imprese ed il reddito degli agricoltori.

“Lo sforzo di investimenti che fa della Regione Emilia-Romagna la capofila in Europa nell’innovazione in agricoltura e nell’impegno di favorire il dialogo tra ricerca e impresa è un modello da seguire – ha affermato Paolo De Castro, vicepresidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo. L’alleanza tra mondo agricolo e mondo della ricerca tramite i piani dei gruppi operativi è la chiave per realizzare un’agricoltura sostenibile”.

Sul portale “Agricoltura” sono disponibili il comunicato stampa relativo al ruolo dei GOI dell’Emilia-Romagna nell’innovazione e dialogo tra ricerca e imprese e anche una sintesi delle evidenze emerse durante il seminario “Innovazione in agricoltura”.

30595154_689276848129908_2419340213118895643_n 30706324_689804514743808_4340302262685455785_n 30652212_689804384743821_7904178974374019901_n 30629171_689804474743812_4663141026470840589_n

Un incontro con gli imprenditori del territorio per valorizzare le piccole produzioni di collina e di montagna

Open Fields conduce l’analisi di fattibilità per capire quali formule di valorizzazione, logistica, commercializzazione possano essere idonee per valorizzare le produzioni del territorio del GAL.
A questo proposito, l’incontro fissato per venerdì 6 aprile alle ore 9 presso lo Stuard, avrà lo scopo di parlare con le aziende, confrontarsi, raccogliere interessi e disponibilità.
Sarà presente il direttore del GAL e insieme a lui si parlerà di marketing dei prodotti di montagna.
Maggiori informazioni nella locandina dell’evento.

Open Fields, consulente del Gal del Ducato, moderatore del workshop che si terrà durante l’evento “Una montagna di imprese”

Il prossimo 16 marzo a Ferriere si terrà l’evento “Una montagna di imprese. Valorizzare e promuovere il territorio appenninico attraverso l’innovazione nelle imprese e la creazione di nuova imprenditorialità”.

Durante l’evento verrà condotto un workshop progettuale moderato da Open Fields e dall’Università Cattolica quali consulenti del Gal del Ducato e da Confcooperative.

Qui il dettaglio del programma.

Trailer ufficiale di Bio2

Pillole di Bio2 nel trailer ufficiale del progetto!

Presto pubblicheremo anche l’intero cortometraggio; nel frattempo, vi ricordiamo che tutti i video e le riprese con drone dei campi sperimentali sono disponibili anche sul nostro canale YouTube!

Bio2 si racconta agli incontri formativi organizzati dal GAL Prealpi e Dolomiti sul bando Misura 16: Innovare e cooperare nelle aree rurali

Il GAL Prealpi e Dolomiti in collaborazione con la Rete Rurale Nazionale, organizza tre incontri informativi sul tema dell’innovazione per illustrare le opportunità offerte dal Bando Misura 16 finalizzato a sostenere e stimolare l’innovazione in campo agricolo.

Tra i relatori anche Open Fields, che parteciperà all’incontro previsto il prossimo 28 febbraio avente il tema “Visibilità europea e Disseminazione dei risultati”. In tale occasione presenteremo il progetto Bio2, porteremo la nostra testimonianza in merito alla gestione di Gruppi Operativi per l’Innovazione finanziati dalla Misura 16, condivideremo obiettivi e strategie del progetto allo scopo di sottolineare l’importanza di una diffusione efficace delle informazioni e dei risultati affinché si possa raggiungere il massimo impatto scientifico e divulgativo, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza dei risultati ottenuti e renderli fruibili a tutti i territori e imprese dell’Europa che si confrontano con problematiche simili.

Qui potete scaricare la locandina ed il programma completo del ciclo di incontri.

EIP-AGRI Workshop “Innovation in the supply chain: creating value together”

Open Fields con Bio2 ha partecipato al workshop organizzato dall’EIP-AGRI “Innovation in the supply chain: creating value together” tenutosi a Lione il 6 e 7 febbraio 2018.

Il workshop ha dato la possibilità ai Gruppi Operativi europei che lavorano per fare innovazione nella supply chain alimentare, di condividere informazioni, successi, individuare sfide e potenziali soluzioni e instaurare contatti attraverso una tematica di innovazione condivisa.

20180206_130638 20180206_092309 20180206_140949 20180206_141008